“Eh ma il batterista nostro mena!”

serciarolo“Eh ma il batterista nostro mena!”

Sono anni che traffico con band, circa 25. Da dentro, da fuori, sul palco, nell’organizzazione, nella gestione. E questa è la frase più stupida che da 25 anni sento molto spesso pronunciare.
La batteria, come tutti gli strumenti, ha una gamma dinamica che un musicista deve conoscere e saper usare, anche un pianista può scegliere di poter solo “menare”, figuriamoci un chitarrista che se non sta a tre quarti del volume del suo mille watt non sente la valvola.
Il batterista che mena per presa di posizione NON DEVE SUONARE. Rovina la musica.
Il batterista che mena, e lo fa indistintamente a Rock In Roma ed in locali da venti metri quadri, su palchi senza spie, con due casse da trenta watt per la voce NON E’ UN MUSICISTA, è semplicemente un deficiente esibizionista egoista che se ne frega di quello che sta suonando la band intorno a lui perché ovviamente non riuscirà mai a sentire niente, se ne frega se i suoi piatti coprono tutte le frequenze presenti nel locale, rientrano nei microfoni voce e tornano sparati in spia e nell’impianto, fanno stonare i cantanti, obbligano ai tappi gli altri e li costringono a suonare ad intuito, se ne frega se la sua cassa cammina per il palco ed investe gli altri, anzi si guarda pure brutto intorno per capire di chi è la colpa se non gli hanno fatto un tappeto di Attack ogni volta che tra una canzone e l’altra è costretto a risistemarla, se ne frega se ogni volta che suona il rullante il pubblico stringe i denti, le sale si svuotano e la gente si allontana. Il batterista che mena è un represso che nella vita non ha voce in capitolo, non ama la musica ma ritiene che l’unico momento di gloria possibile sia quando tutti sono obbligati a starlo a sentire, quale migliore occasione se non stare su un palco e dietro ad una batteria! Del resto anche un bimbo di due anni senza alcuna nozione di musica messo dietro ad un tamburo con una bacchetta in mano cercherà al di là del significato di colpirlo più forte che può…

Per finire: se avete mai pronunciato “Eh ma il batterista nostro mena!” e l’avete fatto insinuandoci una sorta di tono di compiacimento dentro (ed ovviamente avete più di quindici anni) siete del tutto inadeguati anche voi per la musica. Andate a fare i “serciaroli”, andate ai poligoni di tiro, che lì gli spari sono tutti uguali, se è quella la musica che vi piace.

Bella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: