SUV vs UNICREDIT – Brevi considerazioni sull’assurdità della vita.

SUV contro la vetrata dell'Unicredit a Velletri

La prima cosa che ti viene in mente è una rapina, un bel SUV rubato scagliato contro un bancomat per avere una inostruibile via di fuga. La seconda cosa che ti viene in mente è che dovevi starci dentro a quella banca, hai i soldi in mano, la rata del mutuo da versare, e pensi che a volte il culo fa il giro dalla tua parte… Poi vai al tabacchi di fronte e vieni a sapere cosa è successo realmente: un anziano con poca dimestichezza alla guida sbaglia una manovra e finisce nella vetrata di una banca dove dietro ci sono le sedie per l’attesa dei clienti, un morto e tre feriti. E la verità è più assurda di qualsiasi fantasiosa supposizione.

Se fossi uscito prima, come del resto dovevo, se avessi trovato subito parcheggio, probabilmente sarei stato in quella banca, in quel momento, in fila. Chissà la signora che è morta se era là per aver fatto tardi, o per aver fatto presto. Chissà quel signore di ottantacinque anni, prima di diventare un assassino cos’era stato nella vita, con la sua arma da centomila euro ed il cambio automatico che non sapeva usare. La vita è uno scherzo e noi ci passeggiamo dentro, aspettando che ci becchi.

Andrea Caovini, ancora dei vostri.

Annunci

3 responses to “SUV vs UNICREDIT – Brevi considerazioni sull’assurdità della vita.

  • Luca Calabrese

    E’ come quando torni a casa la notte e dopo aver guidato per due ore in autostrada, esci e percorrendo la statale arrivi a una rotonda. Non hai incontrato nessuno finora ma in quel preciso instante un’altra auto arriva alla tua stessa rotonda. Tu hai visto, lui ha visto e non succede nulla. Bastava che ti fermassi in un area di servizio o fossi partito qualche secondo prima per non incontrare quell’auto sulla tua strada. Forse ne incontri un’altra, condotta da un autista distratto.
    E’ lo stesso pensiero che mi viene in mente quando perdo un treno e ne prendo un altro: a cosa sto andando incontro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: