Come Vecchie Storie – La MaLaStraDa LiVe!

COME VECCHIE STORIE (Testo)

Come vecchie storie di stupidi anni fa
dove l’amante non era un traditore
dove un lavoro era il tuo mezzo per campare
e il tuo futuro poca voglia di studiare

Ti troverai da solo nascosto in una stanza 
e chi ti cerca non ha mai troppa pazienza… X 2

Rit.

Ogni momento può sembrarti quello giusto
quello che conta è che tu non ci prenda gusto
e la tua vita non ha niente di attraente
continui a chiederti cosa farai da grande
e vai cercando il tuo futuro in un bicchiere
pretendi che altri ti paghino da bere
coi tuoi capelli bianchi e un fegato indecente
mentre ti chiedi cosa farai da grande.

Come vecchie storie di stupidi anni fa 
dove i rapporti non erano dolore
dove mettevi anelli al dito da ogni parte
e confondevi ogni orgasmo con l’amore

E adesso resti solo nascosto in una stanza
e chi ti cerca non ha mai troppa pazienza… X 2

Rit.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: