SIAE: Rockit e l’avvocato Simone Aliprandi si interessano al nostro caso!

V per SIAELa rete si è mobilitata, evidentemente le nostre richieste (mie e di Patamu) di chiarezza e trasparenza per tutto ciò che riguarda gli adempimenti SIAE avevano una moltitudine latente di sostenitori! Dal sito di Patamu ( http://www.patamu.com/index.php/it/blog/item/106-bordero-siae-lo-impone-la-legge-abrogata ) abbiamo superato le 30.000 visualizzazioni in tre giorni con l’articolo che discute l’obbligatorietà della compilazione del programma musicale in caso di spettacoli che non comprendano musica tutelata, e la viralità della notizia continua ad incrementare gli interessamenti. Numerosissimi i commenti e i nuovi contatti che solidalizzano con la causa, così i big del web in fatto di musica e diritto d’autore si sono interessati al nostro primo caso (e sottolineo primo perché molte sono le cose da chiarire sull’argomento). Su Rockit compare questo articolo http://www.rockit.it/siae-bordero-obbligatorio che rimanda ad un secondo scritto da Simone Aliprandi, una delle voci più autorevoli in fatto di dottrina sul diritto d’autore che con orgoglio palesa i miei e nostri stessi identici dubbi su alcune legittimità, chiedendo in chiusura un intervento diretto della SIAE per risolvere in modo chiaro e incontrovertibile questa questione in cui in mancanza di norme ognuno si preoccupa di rendere legge la sua opinione. L’articolo lo trovate qui: http://business.laleggepertutti.it/2407_la-controversa-questione-del-bordero-siae e direttamente sul blog dell’avvocato dove è possibile commentarlo e partecipare alla discussione, il link è questo: http://aliprandi.blogspot.it/2013/09/controversa-questione-bordero-siae.html?spref=fb

La forza della rete è venuta fuori in tutto il suo splendore portandoci contatti da ogni parte d’Italia di persone con le nostre stesse perenni difficoltà. Non pensiamo di essere arrivati, anzi questo non può essere altro che un ottimo inizio per intavolare un confronto dove speriamo si faccia viva la SIAE e si possano stabilire sulla base delle leggi vigenti regole chiare e trasparenti per tutto ciò che concerne la tutela del diritto d’autore. Io personalmente continuo ad invitarvi a seguirci anche da facebook richiedendo l’iscrizione a questo gruppo https://www.facebook.com/groups/231285000357342/ dove di volta in volta ci confronteremo e decideremo le politiche da attuare per “farci sentire”!

Per ora è tutto, sicuri che ci aggiorneremo molto presto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: