Un minuto di silenzio.

Stanlio & OlioA furia di minuti di silenzio stiamo diventando tutti muti. Per le vittime di certe assurdità, di palazzi crollati perché un imprenditore voleva risparmiare sulla sabbia, per i morti alle manifestazioni, per i martiri delle missioni di pace col mitra sotto braccio, per gli sportivi che vengono drogati come bestie e schiattano sui campi, per gli innocenti colti di sorpresa da un proiettile, un razzo o un manganello. E noi zitti, come se il rispetto fosse muto. E se invece urlassimo? E se invece a certe assurdità rispondessimo con un minuto di confusione? Se fosse possibile per un minuto urlare i nomi degli assassini, non si farebbe più onore a chi ha pagato con la vita una legge fatta male o un abuso di potere o un delirio di onnipotenza? Mah, forse per pensarci per bene ho bisogno di un minuto di silenzio…

Annunci

One response to “Un minuto di silenzio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: