Omnia Tempus Habent

C’è un tempo per ogni cosa, e questo è quello di reagire, di smettere di fregarsene, di informarsi ed informare, di piantarla di dire “tanto sono tutti uguali”, di guardare anche al di là della propria porta di casa, di proporre e di proporsi, di finirla di nascondersi dietro la tv, di non credere se non si vede, di attaccare e non di difendersi, che difendersi non ha funzionato. Cerchiamo di rendere il mondo migliore, di dare sempre un po’ di più di quella che ci sembra la giusta misura, perché di avarizia ed individualismi ne abbiamo riempito ogni angolo, e ci siamo affannati uno contro l’altro per emergere, per prevalere, e non ci ha portato da nessuna parte. Ricominciamo a pensarci come un popolo, come un insieme di persone tutte di pari utilità, mettiamoci l’umiltà e l’energia con la quale i nostri nonni sono venuti fuori da una guerra, ed hanno ricostruito un paese dove noi potessimo avere quei diritti che adesso diamo per scontati. Diamoci ancora una possibilità, facciamo in modo che se mai avessimo dei nipoti loro debbano ringraziarci anziché maledirci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: